Nha Trang

Nha Trang è una città costiera di quasi 300.000 abitanti situata nel Vietnam sud-orientale, distante oltre 400 chilometri da Ho Chi Minh; è diventata col tempo una delle località balneari più apprezzate del Paese, anche per via di un ottimo clima per gran parte dell’anno.

La città sorge in una posizione invidiabile, fra una serie di colline ed una bella baia con acque turchesi, nella quale emergono diverse isole tropicali, in genere poco distanti dalla costa e quindi facilmente raggiungibili per delle escursioni giornaliere.

Non mancano nemmeno le attrazioni culturali, sia nel centro città che nei dintorni, dove troviamo anche belle foreste, cascate e località immerse nella natura; tutto il lungomare è balneabile ed adatto inoltre a passeggiate, grazie ai numerosi spazi verdi, che si alternano a grattacieli, hotel e ristoranti.

Christophe95, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Nha Trang è piuttosto rinomata per la possibilità di effettuare appaganti immersioni subacquee, specialmente nei pressi dell’isola di Hon Mun; molto apprezzate inoltre le gite in barca alla scoperta delle tante isole ed isolette sparse in questo splendido tratto di mare vietnamita.

L’incremento del turismo internazionale è andato di pari passo con lo sviluppo del settore dell’intrattenimento, con la città che offre una vivace vita notturna per chi vuole divertirsi fino a tardi.

Nha Trang ha un clima di tipo tropicale regolato dal monsone di nord-est, che consente alla città di avere una stagione umida più corta rispetto a gran parte del Vietnam, con le piogge concentrate fra metà settembre e metà dicembre, mentre il resto dell’anno è piuttosto secco; febbraio, marzo ed aprile sono i tre mesi in cui piove meno, ma anche in estate il sole è spesso presente e la quantità di precipitazioni è abbastanza scarsa, anche se le temperature medie si attestano attorno ai 28° C, 2-3 gradi in più dei mesi invernali e primaverili.

Posizione e come arrivare a Nha Trang da Ho Chi Minh ed Hanoi

Nha Trang dispone di un aeroporto internazionale (Cam Ranh), situato 35 km a sud del centro, con voli sia dalle principali città del Vietnam, che da alcune metropoli asiatiche quali Hong Kong, Bangkok, Pechino e Seoul; le tratte Nha Trang – Hanoi e Nha Trang – Ho Chi Minh sono coperte sia dalla compagnia di bandiera nazionale, la Vietnam Airlines, che dalle compagnie low cost e richiedono rispettivamente 2 ore o poco più di 1 ora di viaggio, con prezzi decisamente abbordabili, a partire da 600.000 dong per la sola andata.

La città si trova lungo la linea ferroviaria principale che collega il nord al sud del Vietnam, i treni da Ho Chi Minh percorrono in circa 7-8 ore gli oltre 400 km necessari per giungere a Nha Trang, mentre servono 10 ore da Da Nang ed una giornata intera dalla capitale Hanoi; i biglietti partono da circa 300.000 dong se si arriva da Ho Chi Minh, il triplo da Hanoi.

Molto frequenti gli autobus da Ho Chi Minh, con viaggio di almeno 9 ore e prezzi in linea o leggermente inferiori rispetto al treno; se si proviene da Da Lat questa è l’unica soluzione disponibile e saranno necessarie 4 ore, con prezzo del ticket sui 150.000 dong.

Cosa vedere a Nha Trang

Torri Cham di Po Nagar

Il tempio di Po Nagar è una delle migliori testimonianze lasciate dalla civiltà cham, che regnò nella parte centro-meridionale del Vietnam per diversi secoli; sorge su una piccola collina (Monte Cu Lau) a poca distanza dalla foce del fiume Cai, che offre bei panorami sulla città.

Ad oggi sono rimaste 4 torri, costruite fra il VIII ed il XI secolo d.C., mentre in origine erano il doppio; quella più maestosa raggiunge un’altezza di 28 metri.

Il regno Champa era strettamente collegato all’India e veniva professata la religione induista, con templi dedicati a varie divinità, in questo caso Po Nagar, la ‘madre della nazione’.

Po Nagar 1

Ken Marshall, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
6:00-19:00
Nessun giorno di chiusura
22.000 dong
3 km a nord della stazione ferroviaria
Nei pressi della strada QL1C appena oltrepassato il secondo ponte sul fiume Cai

Pagoda di Long Son

La Pagoda di Long Son si trova nel centro di Nha Trang ed è stata costruita sul finire del XIX secolo d.C.; in cima all’adiacente boscosa collina è stato eretto nel 1964 un imponente Buddha alto 24 metri, seduto su un fiore di loto.

Il tempio è in stile taoista con splendidi mosaici in vetro e ceramica ed è stato abitato in passato da diversi importanti monaci buddhisti; purtroppo un devastante tifone ha distrutto nel 1990 gran parte del complesso, che è stato quindi ricostruito quasi da zero.

La pagoda è abbastanza facile da individuare, grazie al Buddha che emerge dalla collinetta e che si raggiunge dopo aver percorso circa 150 scalini, con la fatica ripagata dalla bella vista sulla città.

Long Son Pagoda 3

Christophe95, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
8:00-17:00
Nessun giorno di chiusura
Gratuito
500 metri ad ovest della stazione ferroviaria di Nha Trang

Spiaggia di Nha Trang

La spiaggia di Nha Trang si estende per oltre 5 chilometri fra la foce del fiume Cai ed il promontorio di Bao Dai, con una distesa di sabbia ampia una cinquantina di metri; l’acqua è piuttosto pulita, eccetto che nella stagione umida, durante la quale i fiumi portano parecchi detriti e fango.

Fra la città e la spiaggia sorgono molte aree verdi, che permettono di subire meno la calura; in una di queste è stata eretta la Torre Agarwood, dallo stile molto particolare che ricorda un fiore di loto ed ottima per scattare qualche fotografia.

Allontanandosi dal centro città si possono trovare altre spiagge in genere più tranquille, anche se alcune di queste sono ad uso esclusivo di resort affacciati sul mare.

Nhatrang la plage

ntt, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Nella parte orientale della città

Museo Oceanografico Nazionale

Aperto al pubblico già nel 1922, il Museo Oceanografico Nazionale del Vietnam raccoglie diverse informazioni ed esposizioni sulla vita marina del Paese, inclusi vari acquari che contengono in totale circa 5.000 specie diverse di pesci, altri animali e piante oceaniche.

Si trova nella periferia meridionale della città, nella zona di Cau Da, ed accanto al vietnamita dispone di molte tabelle anche in inglese; il reperto che cattura maggiormente l’attenzione è sicuramente lo scheletro di una megattera di ben 18 metri di lunghezza!

Viện Hải dương học Nha Trang1

Lưu Ly (thảo luận), Public domain, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
6:00-18:00
Nessun giorno di chiusura
40.000 dong (adulti)
20.000 dong (studenti)
10.000 dong (bambini da 6 a 12 anni)
Gratis (bambini sotto i 6 anni)
4 km a sud-est del centro città, nel quartiere di Cau Da

Cattedrale di Nha Trang

La cattedrale, in stile gotico, venne costruita dai francesi fra il 1928 ed il 1933; è conosciuta localmente col semplice nome di chiesa di pietra, in riferimento al materiale utilizzato per la sua struttura.

Nhà thờ Núi Nha Trang

Hoangvantoanajc, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
5:00 – 17:00 (dal lunedì al sabato)
4:30 – 20:00 (domenica)
Nessun giorno di chiusura
Gratuito
600 metri ad est della stazione ferroviaria di Nha Trang

Mercati locali

Uno dei metodi migliori per assaporare i sapori e la vita locale è quello di visitare un mercato; il Dam Market, nella zona nord di Nha Trang, è il più indicato per il cibo e le bevande, ma vi si trova un po’ di tutto come vestiti, giocattoli ed accessori per la casa; è aperto già dal mattino presto fino all’imbrunire, verso le 18:00.

Il Night Market si svolge invece nelle ore serali, fino alle 22:00 circa, ed è uno dei punti di ritrovo principali per la vita notturna locale; si trova a poca distanza dalla spiaggia e dal mare.

Nha Trang Chợ Đầm market - panoramio (1)

The Erica Chang, CC BY 3.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Dam Market
Visualizza posizione su Google Maps
1,2 km a nord-est della stazione ferroviaria
Night Market
Visualizza posizione su Google Maps
2 km a sud-est della stazione ferroviaria

Skylight Skydeck e Rooftop Beach Club

Lo Skylight è il primo rooftop bar aperto a Nha Trang; è situato al 45° piano, in cima ad uno dei grattacieli più alti della città, con una terrazza panoramica che permette di avere una visuale a 360 gradi di Nha Trang, da un’altezza di circa 150 metri; nel ticket di ingresso è inclusa una bevanda di benvenuto.

Se non soffrite di vertigini potete usufruire dello Skywalk, una passerella di vetro da cui si vede la base dell’edificio, mentre poco più sopra c’è il 360° Skydeck, aperto anche durante la giornata, per una vista mozzafiato in ogni direzione; al piano inferiore è inoltre presente un ristorante con ampie vetrate da cui godersi il panorama fra una portata e l’altra.

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
9:00-12:00 (ogni giorno) e 15:00 – 18:00 (lunedì) / 15:00 – 23:30 (martedì-domenica) 360° Skydeck
17:00-23:30 Skywalk
17:00-24:00 Rooftop Beach Club
Lunedì (eccetto il 360° Skydeck)
250.000 dong
Gratis (bambini sotto 1,30 metri d’altezza)
dalle 21:00 ammessi solo adulti (dai 18 anni in su)
1,8 km ad est della stazione ferroviaria

Promontorio di Hon Chong

Il promontorio di Hon Chong si trova a nord del fiume Cai e consiste in una stretta ‘lingua’ rocciosa con alcuni grandi e suggestivi massi e dalla quale si può godere di un ampio e spettacolare panorama sulla città e sulle verdi colline nei dintorni di Nha Trang.

Nella zona vi sono oltre a vari ristoranti, bar e caffè, anche un osservatorio astronomico, una bella e lunga spiaggia sabbiosa e l’isoletta di Hon Do, sulla quale sorge un tranquillo tempio buddhista.

Hòn chồng Nha Trang năm 2016 (10)

Phương Huy (thảo luận), Public domain, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
2 km a nord-est del ponte Tran Phu sul fiume Cai

Isola di Hon Tre

Fra le tante isole presenti nel tratto di mare di fronte a Nha Trang quella di Hon Tre, con una superficie di 36 Km², è di gran lunga la più estesa; è nota soprattutto per il grande parco di divertimenti Vinpearl Land, realizzato sulle stile di Disneyland.

A fronte di un grande sviluppo turistico sulla parte che fronteggia la città, il resto del territorio è rimasto pressoché integro, con delle belle ed isolate spiagge raggiungibili in barca o a piedi attraverso stradine e sentieri.

L’isola di Hon Tre si può raggiungere con dei traghetti che partono ogni mezzora dalla zona di Cau Da oppure con una funivia se ci si reca al parco di divertimenti.

Vinpearl Land Beach

Informazioni pratiche

Isola delle scimmie (Hon Lao)

La piccola isola di Hon Lao, distante meno di un chilometro e mezzo dalla terraferma, 10 km circa a nord di Nha Trang, è diventata popolare negli ultimi decenni dopo che nel 1975 vennero portate sull’isola alcune scimmie per scopi scientifici.

Ad oggi sono circa 1.200 le scimmie presenti sull’isola, con un’area apposita dove dar loro da mangiare oppure osservarne i comportamenti; ogni giorno vengono organizzati anche degli spettacoli con esemplari ammaestrati, particolarmente graditi dai bambini; ticket di ingresso scontati si possono acquistare online, il prezzo include il trasferimento in traghetto.

MONKEY ISLAND NHA TRANG BAY VIETNAM JAN 2012 (6821790184)

calflier001, CC BY-SA 2.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
7:30-16:30 (ultimo traghetto alle 15:00)
Nessun giorno di chiusura
120.000 dong (adulti)
80.000 dong (bambini fra 1,00 e 1,30 m di altezza)
Gratis (bambini sotto 1,00 m di altezza)
Porto di partenza lungo la strada QL1A, 15 km a nord del centro città

Altre isole nella baia di Nha Trang

Fra le altre isole in questo tratto di costa vietnamita menzioniamo innanzitutto Hon Mun, nei pressi della quale si trovano i principali spot per le immersioni subacque e lo snorkeling, oltre ad una manciata di splendide spiagge di sabbia bianca; da provare uno dei tour effettuati con barche dal fondo trasparente che vi permettono di osservare il fondale senza nemmeno bagnarvi.

Hon Mieu è piuttosto popolare per via della breve distanza dalla terraferma, meno di un chilometro, offre belle spiagge, un acquario e diversi ristorantini in riva al mare.

La maniera migliore per visitare queste isole è attraverso un tour giornaliero che vi permetterà di scoprire alcuni dei luoghi più affascinanti dell’arcipelago, grazie all’esperienza ed alla conoscenza del territorio da parte delle agenzie turistiche locali.

Khu nghỉ dưỡng trên đảo Hòn Tằm

Phanmin, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Cittadella di Thanh

Dell’antica cittadella fortificata di Thanh rimangono solamente le porte ed alcuni tratti di mura; si trova ad ovest di Nha Trang, nella città di Dien Khanh e risale al XVII secolo.

La circonferenza della cittadella era di oltre due chilometri e mezzo, con in origine 6 porte di accesso, diventate in seguito solo 4; peccato che non si siano conservati anche gli antichi palazzi che erano di sicuro di gran valore, sia a livello artistico che architettonico.

Dien Khanh eastern gate

Vinhtantran, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
12 km da Nha Trang, seguendo la strada QL1C

Pagoda di Suoi Do

La Pagoda di Suoi Do si trova sulle pendici di una collina ad una decina di chilometri dalla città di Nha Trang; è un tempio buddhista di costruzione abbastanza recente, dato che risale ad appena cinquanta anni fa ed è dedicato a Quan Am, la Dea della misericordia.

Il tempio si raggiunge con una camminata in cui si devono superare 200 scalini; proseguendo ulteriormente nel bosco si incontrano inoltre un paio di piccole cascate, con bei panorami sui dintorni.

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
6:00-18:00
Nessun giorno di chiusura
Gratuito
15 km ad est di Nha Trang

Cascate di Ba Ho

Il breve ruscello Ba Ho scende velocemente dalle colline a nord di Nha Trang verso il mare, formando lungo il suo corso una serie di cascate, intervallate da piccoli laghi in cui ci si può rinfrescare e rilassare.

Durante la stagione secca il flusso di acqua non è molto grande, ma si può comunque apprezzare l’ambiente circostante, mentre nella stagione umida lo spettacolo offerto dalle cascate è maggiore; dal parcheggio sono necessari circa 15-20 minuti di camminata per raggiungere il primo lago.

Suối Ba Hồ 25

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
8:00-16:30
Nessun giorno di chiusura
50.000 dong
25 km a nord di Nha Trang
3,5 km dal bivio sulla strada QL1A

Cascata di Yang Bay

A differenza di quanto possa far credere il nome, la Yang Bay non è una baia oceanica, bensì una cascata formata dal fiume Cau; nella lingua del popolo Ra Glai, Thac Yang Bay significa infatti Cascata del Paradiso.

Nonostante si trovi ad un’altitudine di appena 100 metri sul livello del mare, la zona è rinomata fra la popolazione locale per l’aria fresca che si respira, grazie alle foreste primordiali che circondano questa cascata piuttosto imponente e spettacolare.

L’area attorno al fiume è stata attrezzata per varie attività, con giardini, animali, bagni di fango ed attività sportive come il rafting, la pesca ed il tiro con l’arco.

Thác Yang Bay- Khánh Hòa - panoramio

pqthong0911, CC BY 3.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
7:30-17:00
Nessun giorno di chiusura
150.000 dong (adulti)
100.000 dong (bambini fra 0,90 e 1,40 m di altezza)
Gratis (bambini sotto 0,90 m di altezza)
pacchetto base con le attività principali
40 km ad ovest di Nha Trang
12 km dal bivio sulla strada QL27C

Riserva Naturale di Hon Ba

Se avete voglia di montagna questo è il posto più vicino a Nha Trang per respirare aria fresca, con le cime maggiori che arrivano fino a poco più di 1.500 metri d’altezza, in un’area di giungla tropicale, che ha subito un intervento minimo da parte dell’uomo.

La Riserva Naturale di Hon Ba si estende su un’area di 210 Km² ed è nata per proteggere 600 specie diverse di piante e 270 per quanto riguarda la fauna, fra cui gibboni e langur; la strada per raggiungerla si inerpica sulle montagne e di conseguenza risulta piuttosto tortuosa.

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
45 km a sud-ovest di Nha Trang
25 km dal bivio sulla strada QL1A

Spiaggia di Bai Dai

Se cercate maggior tranquillità ed un’atmosfera più semplice potete allontanarvi di circa 20 chilometri dal centro di Nha Trang, per raggiungere la spiaggia di Bai Dai.

È una spiaggia piuttosto lunga che quindi permette di trovare angoli più riparati, ma se cercate la tranquillità assoluta dovrete allontanarvi ancora di più da Nha Trang, in luoghi dove la natura è ancora predominante rispetto alle opere umane.

Bãi Dài, Cam Lâm, Khánh Hòa, Việt Nam

Bolyvn at vi.wikipedia, Public domain, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
20 km a sud di Nha Trang
15 km a nord dell’aeroporto di Cam Ranh

Attività ed escursioni