Soldi, Bancomat e Carte di Credito in Vietnam

La moneta ufficiale del Vietnam è il Dong (VND), con tagli che vanno dai 50 dong fino a 500.000 dong; un tempo esso era suddiviso ulteriormente in 10 hào, i quali però hanno un valore talmente basso che non vengono più emessi ed utilizzati.

I dong si possono trovare sia in forma di monete (tagli da 200, 500, 1.000, 2.000 e 5.000), che di banconote (50, 70, 100, 200, 500, 1.000, 2.000, 5.000, 10.000, 20.000, 50.000, 100.000, 200.000 e 500.000), tuttavia le monete sono state via via ritirate e non sono più né coniate né utilizzate, così come i tagli in banconote fino ai 200 dong, ormai molto rari.

Tutte le valute dai 200 dong in su raffigurano Ho Chi Minh, il fautore della riunificazione del Paese, mentre sull’altro lato sono presenti dei monumenti, dei paesaggi oppure delle scene quotidiane.

Donald Trung, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Il cambio con l’Euro e le altre monete maggiori si è abbastanza stabilizzato negli ultimissimi anni, attestandosi attorno ai 25.000-27.000 Dong per 1 Euro, quindi la banconota maggiore dall’altisonante cifra nominale di 500.000 Dong avrà in realtà un valore di appena 18-20 €.

In Vietnam è ancora poco diffuso l’uso delle carte di credito, che sono accettate negli hotel, nei maggiori ristoranti e centri commerciali, con commissione standard del 3%, ma quasi mai nei musei ed in altre attrazioni turistiche, né tantomeno nelle bancarelle di street food o nei piccoli negozietti di souvenir; accanto al Dong vietnamita viene spesso accettato anche il Dollaro americano, ma vi verranno applicati dei tassi di cambio piuttosto sfavorevoli, rispetto a quelli ufficiali.

Una volta giunti in Vietnam conviene cambiare i soldi oppure utilizzare il bancomat per prelevare direttamente i dong?

Non ci sono grandi differenze di convenienza fra queste due opzioni e perciò potete usare quella che preferite o magari una combinazione delle due, anche a seconda dei tassi di prelievo applicati dalla vostra banca, che non sono sempre i medesimi; in ogni caso è bene conoscere il tasso di cambio corrente, per poter confrontare i tassi applicati dai diversi operatori, per poter scegliere così l’opzione migliore.

All’arrivo in Vietnam potreste aver subito bisogno di un po’ di contante, che è possibile prelevare o cambiare già all’aeroporto, dove però i tassi sono più sfavorevoli, cosa che in effetti accade in quasi tutto il Mondo; se proprio vi serve del denaro è perciò preferibile limitarsi ad una somma bassa.

Nelle città e nelle località turistiche si trovano sia un gran numero di sportelli ATM da dove prelevare con il vostro bancomat, che uffici di cambio per cambiare gli Euro in Dong; la maggior differenza è data dai limiti di prelievo, che in Vietnam vanno dai 2.000.000 ai 10.000.000 Dong a seconda dell’istituto di credito (in genere quelli internazionali hanno limiti più alti), mentre cambiando i soldi la cifra potrà essere maggiore.

Tenete presente che oltre alle commissioni della vostra banca ce ne potrebbero essere altre, più o meno di 1-2 € a prelievo, di quella vietnamita, anche se si trovano alcuni istituti che non applicano nessuna commissione; evitate inoltre di fare la conversione nella vostra valuta se richiesto dallo sportello, poiché sarebbe ad un tasso sfavorevole, la transazione conviene sia effettuata in Dong; ricordatevi inoltre di abilitare la vostra carta al prelievo all’estero se non l’avete ancora fatto!

Le carte collegate ai circuiti Mastercard e Visa funzionano generalmente quasi sempre, ma se volete stare più tranquilli prelevate in uno sportello ATM collegato ad una banca durante l’orario di apertura dell’istituto, così da affrontare velocemente un possibile, ma remoto, problema.

Se invece volete cambiare i vostri Euro in contanti lo potrete fare in vari luoghi, a partire dalle banche, ma anche nelle gioiellerie o negli uffici di cambio; in questi ultimi casi la procedura sarà più semplice e snella, mentre in banca vi verranno richiesti degli adempimenti burocratici, come l’esibizione del passaporto, però si tratta della soluzione preferibile nel caso di grandi cifre.

Temple of Literature in Hanoi with a 100.000 Dong banknote 2015

Cookie Nguyen, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons