Parco Nazionale di Ba Be

Il Parco Nazionale di Ba Be protegge un’area naturale di 100 Km² della provincia di Bac Kan, 200 chilometri a nord della capitale Hanoi.

Nonostante non abbia una grande estensione, questo parco è molto vario, dato che vi si trovano corsi d’acqua, laghi, montagne carsiche, grotte, cascate e villaggi rurali di tribù etniche montane, il tutto in un’ambiente dominato dalla giungla.

Il parco prende il nome dal Lago Ba Be, che con un’area di 6,5 Km² è il maggior bacino naturale del Vietnam ed è un ottimo punto di partenza per esplorarlo, a bordo di un’imbarcazione tipica, la quale vi permetterà di gustarvi in tutta calma il magnifico paesaggio che vi circonda.

Ekrem Canli, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

La bicicletta è un altro mezzo adatto per esplorare il Parco Nazionale di Ba Be, magari in combinazione con dei trekking a piedi sui sentieri attorno al lago, con monti alti fino a 1.500 metri; per queste escursioni è preferibile affidarsi a guide locali che conoscono bene il territorio.

Sono state catalogate oltre 500 specie di piante diverse, mentre fra gli animali che popolano queste foreste sempreverdi abbiamo scimmie, lontre, orsi tibetani, pangolini e pipistrelli.

L’area è abitata in prevalenza dall’etnia tay, oltre che da quelle dzao e hmong, perciò avete la possibilità di conoscere qualcosa in più sulla cultura e sulle tradizioni di queste minoranze etniche del Vietnam del nord, che vivono in armonia con la natura e con l’ambiente circostante.

Il piccolo villaggio di Pac Ngoi, vicino alle sponde sud-orientali del Lago Ba Be, è l’ideale se si desidera soggiornare nel parco, visto che conserva tuttora una quarantina di case tipiche rialzate dal terreno, in modo simile alle palafitte, ed offre diverse possibilità di alloggio presso famiglie del posto.

È possibile visitare il parco in qualunque periodo dell’anno, ma bisogna tener conto che fra metà maggio e metà settembre piove piuttosto spesso, poiché siamo nella stagione umida, mentre durante l’inverno la regione è avvolta frequentemente dalla nebbia, con temperature minime attorno ai 10° C.

Posizione e come arrivare al Parco Nazionale di Ba Be da Hanoi

Ba Be dista 200 km da Hanoi, in direzione nord; esiste una linea di autobus che collega la città al parco nazionale, con un viaggio che dura 5 ore, ad un prezzo di circa 12-15 Euro.

Se volete affidarvi ai bus locali mettete in conto almeno 7 ore di tempo, mentre con un mezzo privato ci vogliono comunque 4 ore abbondanti.

Informazioni pratiche

Sito ufficiale 
Sempre aperto
Nessun giorno di chiusura
Gratuito

Cosa vedere nel Parco Nazionale di Ba Be

Lago Ba Be

Ba Be è il più grande lago naturale del Vietnam, ha una forma stretta e molto allungata, si trova ad un’altitudine di 180 metri e si incunea fra montagne alte 700-800 metri; durante la stagione umida il suo livello si alza ed occupa quindi una superficie maggiore.

Si può navigare in autonomia noleggiando un kayak oppure partecipando ad uno dei tour organizzati in loco su piccole barche a motore, che includono solitamente anche dei trekking di una manciata di chilometri, la cascata di Dau Dang sul vicino fiume Nang e la grotta di Puong.

Nel lago sono presenti anche 3 piccole isolette; su una di queste, che si può raggiungere anche effettuando un trekking ed attraversando un ponte a piedi, sorge il grazioso santuario di Den An Ma.

Ba Be Lake 2014

Ekrem Canli, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Le gite in barca di mezza giornata partono da circa 700.000 dong
Lungo la strada DT254 a nord-ovest di Pac Ngoi

Cascata di Dau Dang

La cascata di Dau Dang è formata dal fiume Nang che si trova a nord del Lago Ba Be, al quale è collegato da un brevissimo altro corso d’acqua.

Più che di una vera e propria cascata si tratta di una gola lunga 1 chilometro che il fiume percorre facendosi strada fra una serie di rocce con alcuni piccoli ma spettacolari salti.

Dau Dang Waterfall - Near Ba Be Lake - Ba Be National Park - Vietnam (48102296396)

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Gratuito
4 km ad ovest della punta settentrionale del Lago Ba Be

Cascata di Tat Ma

La Cascata di Tat Ma si trova nella parte meridionale del parco e si può raggiungere in auto o moto percorrendo una strada che costeggia alcuni piccoli paesini circondati da risaie.

È una cascata abbastanza imponente, in particolare durante i mesi estivi più piovosi, che si scorge già a centinaia di metri di distanza; un breve sentierino corre a fianco del torrente e vi permette di avvicinarvi alla cascata, ma volendo si può anche risalire con cautela il corso d’acqua, facendovi strada fra le rocce fino a dove possibile.

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Gratuito
10 km a sud di Pac Ngoi e del Lago Ba Be

Grotta di Puong

La Grotta di Puong è stata scavata dal fiume Nang nelle rocce carsiche del Monte Lung Nham e vi si accede in barca, dopo aver attraversato il Lago Ba Be oppure provenendo da est, dalla direzione opposta o ancora a piedi da una vicina strada secondaria, percorrendo un ponte di bambù fluttuante.

La caverna principale è lunga 300 metri, alta 30 metri ed è ricca di stalattiti e stalagmiti; ospita migliaia di pipistrelli di 18 specie diverse, che si possono vedere volare via al crepuscolo, quando vanno a procacciarsi il cibo.

Ba Be Lake - Puong cave

Ba Be National Park, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Gratuita
5 km ad est della punta settentrionale del Lago Ba Be

Grotta di Hua Ma

Un’altra grotta altrettanto interessante, Hua Ma, si trova nella parte meridionale del parco; a differenza della precedente si percorre interamente a piedi, seguendo un percorso lungo oltre 700 metri, che culmina in una caverna alta ben 50 metri.

È stata aperta al pubblico nel 2007 e bisogna acquistare un biglietto per accedervi.

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
7:00-17:00
Nessun giorno di chiusura
25.000 dong
6 km a sud-est di Pac Ngoi e del Lago Ba Be

Attività ed escursioni